• mamytales

Come insegnare al tuo bambino a lavarsi i denti da presto!


You can read this article in English here.


In questo articolo ti racconterò la mia esperienza su come ho insegnato al mio bambino a lavarsi i denti.


Il primo dentino è arrivato quando il mio piccolo aveva 5 mesi e mezzo (uno degli incisivi centrali). A quel punto ho chiamato il mio dentista per chiedergli un consiglio: volevo infatti fare la cosa giusta e mantenere i suoi dentini nel miglior modo possibile.


Il consiglio che mi ha dato è stato di spazzolargli i dentini ogni sera, così da farla diventare un’abitudine, usando dapprima uno spazzolino di silicone. E così ho fatto!


I passi da seguire per iniziare a lavare i denti del tuo bambino:

  • Acquista uno spazzolino per bambini in silicone. Io ne ho comprato uno a forma di tartaruga, ma ce ne sono davvero di tutti i tipi (guarda per esempio che carino questo a forma di banana);

  • Dallo al tuo bambino per giocare durante il giorno, lasciaglielo mettere in bocca e usalo per massaggiargli le gengive;

  • Inserisci la pulizia dei denti nella routine per andare a nanna. Ovviamente non potrai spazzolare per 3 minuti come raccomandato per gli adulti, sarà sufficiente massaggiargli un po’ le gengive e piano piano fargli capire che ogni sera, prima di andare a nanna, gli laverai i denti.

  • In questa fase non è necessario usare il dentifricio, l’acqua è più che sufficiente.

Quando mio figlio è arrivato a 12 mesi e tutti i suoi incisivi erano ormai usciti, ho iniziato a usare un normale spazzolino per bambini aggiungendo un po’ di dentifricio. Il dentista mi ha consigliato uno spazzolino di GUM e un dentifricio di Biorepair, senza fluoro.


All’inizio non aspettarti che tuo figlio apra la bocca e ti permetta di vedere bene all’interno, figuriamoci spazzolare tutto a dovere. Imparerà poco alla volta, devi avere pazienza.


Le regole per insegnare al tuo bambino a lavarsi i denti:

  • Lavarsi i denti non deve essere una tortura per il bambino, rendila una cosa divertente!

  • Usa solo acqua, senza dentifricio se il tuo bambino ha meno di 12 mesi;

  • Anche dopo non esagerare con il dentifricio, ne basta una quantità grande come un chicco di riso;

  • Se usi solo una piccola quantità di dentifricio senza fluoro, non sarà necessario sciacquare la bocca del bambino;

  • Ogni volta che gli lavi i denti, chiedi al tuo bambino di aprire bene la bocca;

  • Se ha meno di 12 mesi probabilmente non seguirà le tue indicazioni, ma tu continua a chiederglielo e prima o poi i risultati arriveranno;

  • Se sa parlare, o almeno capirti ed emettere suoni, chiedigli di dire “AAAAAAH”. Digli di farlo con la bocca bene aperta, proprio come fai tu. Non aspettarti che lo faccia da subito, ci vorrà un po’ di tempo. Non perdere la pazienza, col tempo imparerà a fare esattamente come tu gli dici;

  • Lavati i denti quando siete insieme così che veda che lo fai anche tu;

  • Se il tuo bimbo ti chiede di lavarsi i denti da solo, tu lascialo fare;

  • Lavare i denti deve diventare parte della routine quotidiana;

  • Quando non si sente bene usa il buon senso, meglio saltare per una volta piuttosto che fargli passare una tortura.

Aver iniziato a lavare i denti di mio figlio quando aveva 6 mesi mi ha aiutato molto. Inoltre il fatto di vedere anche me che lavo i denti gli ha permesso di capire che si tratta di una cosa assolutamente normale. Ora ha 25 mesi e lavarci i denti è diventata una cosa divertente!


Fai sì che lavarsi i denti sia qualcosa di divertente per lui!


Photo from Wix

 
 

©2020 by Mamytales

  • Facebook
  • Instagram